Film Straordinario: sinossi e riassunto dettagliato

Film Straordinario: sinossi e riassunto dettagliato
Patrick Gray

Se siete alla ricerca di un film puro, uno di quelli che vi riempirà il cuore di speranza per il mondo, non potete perdervi Straordinario .

Il lungometraggio statunitense del 2017, diretto da Stephen Chbosky, è una lezione di vita dall'inizio alla fine.

Il film è tratto dall'omonimo romanzo di R.J. Palacio, autore di opere per giovani adulti, e racconta la storia di un bambino molto speciale

Nota bene: da questo punto in poi, l'articolo contiene spoiler !

Riassunto del film Straordinario

Quando pensiamo a Extraordinary, il primo pensiero che ci viene in mente è quello di tutte le cose che possiamo imparare (o ricordare) dalla narrazione.

Nonostante abbia solo 10 anni, il ragazzo è un personaggio pieno di saggezza, che cresce circondato dall'amore e dai buoni consigli della sua famiglia.

La storia si concentra sul suo viaggio da evoluzione mostrando ciò che il ragazzo ha insegnato agli altri e anche ciò che ha imparato da loro.

Arrivare a scuola con la famiglia

A causa della sua fisionomia diversa, Auggie Pullman è sempre stato considerato con sospetto e persino con disprezzo dagli altri ragazzi, che erano soliti fare commenti e scherzi piuttosto cattivi sul suo aspetto.

La famiglia, e in particolare la madre, ha cercato di lavorare sull'autostima del ragazzo e di prepararlo ad affrontare la bullismo Inizialmente, August cerca di nascondersi, indossando un casco da astronauta.

Guarda anche: 11 racconti popolari con commento

La madre vuole incoraggiarlo e gli ripete che quando gli altri si comportano male, lui può essere la persona superiore e reagire con dignità.

Usare l'immaginazione per affrontare gli ostacoli

Isabel Pullman, la madre di Auggie, è fondamentale per la sua educazione e anche per il modo in cui lui vede il mondo. Lei è una designer e crea universi intorno al figlio, insegnandogli fin da piccolo a usare l'immaginazione.

Il ragazzo è affascinato dallo spazio e Guerre stellari Per alimentare i suoi sogni, la madre decise di disegnare stelle sulle pareti della sua stanza.

Quando viene guardato in modo strano dai suoi coetanei ed è oggetto di commenti sgradevoli, Auggie ricorda il consiglio di sua madre:

Se non vi piace dove siete, immaginate dove vorreste essere.

Così lo studente affronta tutte le discriminazioni solo per frequentare le lezioni di scienze, la sua materia preferita. Per superare la clima nei corridoi, si concentra su ciò che sogna per il futuro: diventare astronauta.

Per aiutarsi nella missione, immagina persino di essere accompagnato dal famoso personaggio della saga, Chewbacca.

Guarda anche: 13 favole per bambini spiegate che sono vere e proprie lezioni

Auggie si sfoga con la madre e ascolta i suoi consigli.

Quando torna a casa da scuola per la prima volta, Auggie piange perché i ragazzi hanno fatto commenti sui segni sul suo viso.

Isabel mostra le sue rughe al figlio e dice che queste, come le cicatrici del ragazzo, raccontano le storie di ciò che hanno vissuto fino a quel momento. Tuttavia, saranno i sentimenti a dettare il destino di ciascuno:

Il cuore è la mappa che ci mostra dove stiamo andando, il viso è la mappa che mostra dove siamo stati.

Queste parole sottolineano un aspetto che il film vuole ricordare in ogni momento: L'essenza vale più dell'apparenza e, in fin dei conti, è questo che ci determina.

La lezione della sorella maggiore sulla fiducia in se stessa

Via è la figlia maggiore, che è stata un po' trascurata dalla nascita del fratello, ma questo non ha diminuito il suo amore per lui, né il desiderio di proteggerlo.

Nonostante sia un'adolescente molto discreta che evita di attirare l'attenzione su di sé, insegna a suo fratello a non sottrarsi allo sguardo di nessuno .

Se guardano, lascia che guardino. Non puoi mimetizzarti quando sei nato per essere notato.

Il peso degli atti umani e il loro significato

A scuola, la classe studia i precetti e riflette sull'antica citazione egizia: "le tue azioni sono i tuoi monumenti". Significa che ciò che conta di più, e il motivo per cui siamo ricordati, sono le azioni che compiamo.

Più di ciò che pensiamo o diciamo, è cosa facciamo per gli altri che può trasformare il mondo.

Auggie è completamente isolato dai suoi compagni di classe ed è vittima di bullismo da parte di uno di loro, Julian. Durante un test di scienze, si accorge che Jack Will, il compagno di classe accanto, non conosce le risposte e lo imbroglia. amicizia Più tardi, Auggie sente Jack parlare male di lui con il resto della classe e viene lasciato di nuovo solo.

Quando Summer, una ragazza della stessa classe, vede che Auggie è solo a pranzo, si siede al suo tavolo e si presenta.

Il ragazzo pensa che sia per pietà e le chiede di andarsene, ma Summer risponde che anche lei ha bisogno di amici simpatici. Da questo gesto di empatia Pullman non è più solo.

Diverse prospettive della stessa storia

Uno degli aspetti più interessanti del film è che racconta la stessa narrazione da diversi punti di vista Anche se August è il protagonista, possiamo vedere che la trama riguarda tutti coloro che lo circondano: la madre che ha smesso di lavorare, la sorella che non ha attenzioni, ecc.

Questo ci aiuta a capire che ogni storia ha almeno due versioni. Secondo Auggie, Jack fingeva di essere suo amico, ma non gli è mai piaciuto.

Osservando la sua versione dei fatti, ci siamo resi conto che anche lui era stato discriminato perché aveva meno soldi dei suoi colleghi e che cercava di "adattarsi" quando faceva battute sul nuovo ragazzo.

Difendere e perdonare i veri amici

In realtà, Jack voleva davvero essere amico di Auggie e ha cercato più volte di recuperare la sua amicizia. Il protagonista, ferito, ha rifiutato tutti i tentativi di approccio. Durante un progetto di scienze, Jack e Auggie vengono scelti per formare una coppia.

Julian, il bullo, coglie l'occasione per umiliare ancora una volta il ragazzo. Ora, però, accade qualcosa di diverso: Jack si trova di fronte e inizia a difendere il suo amico.

I due ragazzi finiscono per litigare e Jack scrive una lettera al preside per scusarsi. Il preside risponde dicendo che capisce la sua posizione, perché "i buoni amici meritano di essere difesi".

Per la prima volta, un suo coetaneo si è schierato a favore di Auggie e ha fatto capire che non avrebbe più tollerato la discriminazione. Il ragazzo si commuove e si rende conto che a volte anche i nostri amici hanno le diritto di fallire .

Anche se è stato difficile riconquistare la sua fiducia, Jack si è dimostrato un vero amico e così August decide di perdonarlo.

Nuovi modi di guardare il mondo

Auggie e Jack creano un sistema di proiezione di immagini e impressionano la classe, aggiudicandosi anche il primo posto nella gara di scienze. A poco a poco, i bambini si rendono conto che il ragazzo è creativo, divertente e intelligente .

Da quel momento in poi, il suo tavolo da pranzo diventa sempre più pieno di compagni, che ridono e si divertono insieme.

Quell'estate vanno a un campo estivo e quando Auggie viene minacciato da ragazzi più grandi, impara a difendersi, con il sostegno della classe. A poco a poco, diventa sempre più evidente (agli altri e a se stesso), che è molto più del vostro aspetto .

Quando i genitori di Julian, i prepotente Dicono che la faccia di Auggie fa paura e che il ragazzo ha il diritto di usare la sua libertà di parola.

Le parole del direttore della scuola dovrebbero servire da ispirazione per tutti noi:

Auggie non può cambiare la sua immagine, ma noi possiamo cambiare il modo in cui lo guardiamo.

Il messaggio va ripetuto un milione di volte finché non viene assimilato: chi è diverso non ha bisogno di cambiare, è la società che deve accettare e comprendere il diverso. diversità .

Monologo finale: ognuno ha una storia da raccontare

Infine, la scuola organizza un evento per la consegna dei diplomi di fine anno. Prima di uscire di casa, Auggie ringrazia i genitori che lo hanno incoraggiato a rischiare e a mescolarsi con gli altri bambini.

Alla cerimonia, finisce per vincere una medaglia d'onore, per la sua "forza silenziosa che ha conquistato molti cuori". Salendo sul palco per ricevere la medaglia, riflette in un commovente monologo interiore.

Giunge alla conclusione che tutte le persone hanno la loro unicità, i loro problemi e le loro sfide e, guardandosi intorno, si rende conto che anche la sua famiglia, i suoi amici e i suoi insegnanti lo sono, tutti, combattere le proprie battaglie personale.

Questo è il punto: nessuno è "ordinario" e tutti meritiamo di essere applauditi almeno una volta nella vita.

Il ragazzo conclude con una riflessione chiave: per sapere chi sono veramente le persone, basta guardarle da vicino!

Sinossi e rimorchio dal film Straordinario

August Pullman è un bambino di 10 anni nato con una malformazione al volto. Dopo essere stato a lungo educato a casa dalla madre, Auggie inizia a frequentare una scuola.

La fase di adattamento, difficile per qualsiasi bambino, è più impegnativa per chi è discriminato per il suo aspetto, come nel caso del ragazzo. Tuttavia, non è un ragazzo comune...

Guardate, qui sotto, il rimorchio doppiato:

Straordinario

Poster e crediti per Straordinario

Titolo Straordinario (Wonder, nell'originale)
Anno 2017
Diretto da Stephen Chbosky
Durata 113 minuti
Genere Drammatico
Paese di origine Stati Uniti d'America

Conoscere anche




    Patrick Gray
    Patrick Gray
    Patrick Gray è uno scrittore, ricercatore e imprenditore con la passione di esplorare l'intersezione tra creatività, innovazione e potenziale umano. Come autore del blog "Culture of Geniuses", lavora per svelare i segreti di team e individui ad alte prestazioni che hanno ottenuto un notevole successo in una varietà di campi. Patrick ha anche co-fondato una società di consulenza che aiuta le organizzazioni a sviluppare strategie innovative e promuovere culture creative. Il suo lavoro è stato presentato in numerose pubblicazioni, tra cui Forbes, Fast Company e Entrepreneur. Con un background in psicologia e affari, Patrick apporta una prospettiva unica alla sua scrittura, fondendo intuizioni basate sulla scienza con consigli pratici per i lettori che vogliono sbloccare il proprio potenziale e creare un mondo più innovativo.