Le 12 migliori sitcom di tutti i tempi

Le 12 migliori sitcom di tutti i tempi
Patrick Gray

Chi ama i programmi comici ha sicuramente già seguito alcune di queste serie. Il termine sitcom deriva da commedia di situazione cioè " commedia di situazione ", ed è usato per caratterizzare i serial in cui ci sono personaggi che vivono situazioni ordinarie in ambienti ordinari, come a casa, al lavoro, con gli amici e la famiglia.

Una caratteristica ricorrente di questo tipo di programmi è il fatto che la maggior parte di essi sono registrati con un pubblico e presentano momenti in cui vengono mostrate le risate del pubblico.

Negli anni '90 questo tipo di serie è diventato molto famoso e ci sono state diverse produzioni che hanno raggiunto la ribalta.

Per questo abbiamo selezionato per voi le migliori sitcom e anche alcune recenti, senza seguire un ordine cronologico o di "qualità".

1. Sienfield (1989-1998)

Questa sitcom americana, andata in onda il 5 luglio 1989 e rimasta in onda fino al 1998, è stata ideata da Larry David e Jerry Seinfeld, che è anche il protagonista della storia.

È ambientato a Manhattan e è ambientato in un edificio in cui vive un gruppo di amici di Jerry Seinfield.

Esplorando gli eventi quotidiani e banali, la serie presenta situazioni in cui apparentemente non succede "nulla" di rilevante, ma, attraverso dialoghi intelligenti e divertenti, riesce a catturare l'attenzione del pubblico.

Innovativa per l'epoca, è considerata dalla critica una delle migliori serie di tutti i tempi e ha conquistato molti fan. Attualmente è visibile su Netflix .

2. i Normali (2001-2003)

La sitcom brasiliana di maggior successo degli anni 2000 è stata I Normali Creata da Fernanda Young e Alexandre Machado, la serie ha mostrato in modo esilarante la vita della coppia Rui e Vani interpretati da Fernanda Torres e Luis Fernando Guimarães.

Rui è un ragazzo tranquillo che lavora nel reparto marketing di un'azienda, mentre Vani è una venditrice goffa e paranoica. I due sviluppano un rapporto in cui l'umorismo è fondamentale e il pubblico finisce per identificarsi con le loro folli buffonate.

La serie è visibile su Globopay .

3. amore (2016-2018)

Concepita da Judd Apatow e Paul Rust, questa serie presenta il Le confusioni emotive di Mickey e Gus, una coppia fuori dal comune .

Guarda anche: 11 incantevoli poesie d'amore di Pablo Neruda

Mickey è una ragazza sfrontata, irriverente e un po' problematica, mentre Gus è un nerd introverso. I due si stanno riprendendo da precedenti relazioni e finiscono per mettersi insieme. È anche nel catalogo di Netflix .

4. Amici (1994-2004)

Una delle serie comiche di maggior successo della televisione americana è senza dubbio Gli amici Lanciata nel 1994, questa sitcom è stata ideata da David Crane e Marta Kauffman ed è durata 10 stagioni e ben 236 episodi.

La storia racconta della le avventure di un gruppo di amici ventenni che vivono a New York .

Dotato di un umorismo insolito, è stato uno dei più visti negli Stati Uniti, ma è stato distribuito anche in diversi paesi. In Brasile può essere visto presso Netflix .

5. That '70s Show (1998-2006)

That '70s Show esplora anch'esso la vita di un gruppo di amici, ma c'è una particolarità evidente già nel suo stesso nome: la trama è ambientato negli anni '70 .

Così, i temi affrontati con grande umorismo sono conflitti ed eventi che stavano emergendo in quel decennio negli USA Il film parla di libertà sessuale, femminismo, industria dell'intrattenimento, oltre ad altre situazioni e riflessioni dei personaggi.

6. educazione sessuale (2019-)

Più attuale, Educazione sessuale è una serie britannica che ha debuttato su Netflix Un successo sulla piattaforma di streaming, la trama ruota attorno a Otis, un ragazzo che ha un'età compresa tra i 18 e i 18 anni. ragazzo timido che ha una madre terapista sessuale Quindi ne sa molto, ma solo in teoria.

Decide di aprire un ambulatorio di consulenza nella sua scuola, contribuendo alla risoluzione dei vari problemi dei colleghi che si rivolgono a lui.

7. fiore (1991-1995)

Questa serie comica creata da Don Reo ha debuttato nel 1991 negli Stati Uniti ed è durata 5 stagioni.

La storia è quella di Blossom, una adolescente che si distingue in famiglia per la sua intelligenza e il suo umorismo sarcastico Vive con il padre e i fratelli e sogna di andare a trovare la madre, che è andata a Parigi per tentare la fortuna come cantante.

In Brasile, è stato trasmesso da SBT negli anni '90, riscuotendo successo.

8. Sabrina, l'apprendista stregone (1996-2003)

Andata in onda in Brasile tra la fine degli anni '90 e l'inizio degli anni 2000, Sabrina, l'apprendista stregone è stata un successo e ha dato origine a tre film.

Il personaggio principale è Sabrina Spellman, una strega adolescente che vive con le zie e il suo gatto nero Il giorno del suo sedicesimo compleanno, assume i poteri di una maga e dialoga con un gatto Salem, dovendo così conciliare i suoi antichi conflitti con la magia.

Famiglia moderna (2009-2020)

Mostrare il peculiarità di una famiglia non convenzionale , questa serie scritta da Christopher Lloyd e Steven Levitan è andata in onda nel 2009 e conta 11 stagioni.

Racconta la vita quotidiana di un gruppo di persone unite da legami familiari e che vivono situazioni divertenti ma complesse. Temi come l'adozione, il divorzio, il pregiudizio verso gli stranieri, l'omoaffettività e altre questioni contemporanee sono molto presenti.

Per molto tempo la serie è stata presente sulla piattaforma Netflix, ma oggi può essere vista su Fox Play, Star Plus e Claro Now .

10. Pazzi di te (1992-1999)

Mostrare il la routine dei novelli sposi Jamie e Paul, con i suoi conflitti e le sue confusioni Questa sitcom nordamericana è stata tradotta in Brasile come Pazzo di te con Helen Hunt e Paul Reisier.

I creatori della serie sono Paul Reiser e Danny Jacobson e lo show ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui la nomination agli Emmy Awards come "miglior serie comica".

La serie è disponibile su Globoplay .

11. Grace e Frankie (2015-)

Questo dramma comico americano è interpretato da due grandi attrici, Jane Fonda e Lily Tomlin.

Sono due donne sessantenni che si trovano in una situazione insolita perché i loro mariti decidono di assumere la loro omosessualità e dichiarano che si sposeranno.

Guarda anche: Maria Firmina dos Reis: la prima scrittrice abolizionista del Brasile

Così, Divorziati da poco, i due sviluppano un rapporto di amicizia conflittuale Le stagioni sono disponibili su Netflix .

12. un pazzo sul pezzo

Con il titolo originale di Il principe fresco di Bel-air La sitcom, nata da un'idea di Andy e Susan Borowitz, ha come protagonista Will Smith, al suo primo ruolo da attore.

Smith, che era già un musicista, è diventato ancora più famoso quando ha partecipato alla serie nel ruolo di Will. Nella trama è un ragazzo divertente e intelligente che si trasferisce dagli zii ricchi per uscire dal suo quartiere povero e sfuggire ai guai.

Così, la storia esplora le contraddizioni e le impasse che nascono dallo scontro di realtà tra Will e la sua famiglia .

La serie, che conta 6 stagioni, ha avuto un grande successo in Brasile, venendo trasmessa su SBT negli anni 2000. Oggi è visibile su Globoplay .




Patrick Gray
Patrick Gray
Patrick Gray è uno scrittore, ricercatore e imprenditore con la passione di esplorare l'intersezione tra creatività, innovazione e potenziale umano. Come autore del blog "Culture of Geniuses", lavora per svelare i segreti di team e individui ad alte prestazioni che hanno ottenuto un notevole successo in una varietà di campi. Patrick ha anche co-fondato una società di consulenza che aiuta le organizzazioni a sviluppare strategie innovative e promuovere culture creative. Il suo lavoro è stato presentato in numerose pubblicazioni, tra cui Forbes, Fast Company e Entrepreneur. Con un background in psicologia e affari, Patrick apporta una prospettiva unica alla sua scrittura, fondendo intuizioni basate sulla scienza con consigli pratici per i lettori che vogliono sbloccare il proprio potenziale e creare un mondo più innovativo.